L'autismo. La qualità degli interventi nel ciclo di vita (L. Cottini, 2010) - Logopedia.com

L'autismo. La qualità degli interventi nel ciclo di vita (L. Cottini, 2010)

L'autismo. La qualità degli interventi nel ciclo di vita (L. Cottini, 2010)

LFFA6440

Frutto di un progetto integrato di tipo socio-sanitario, avviato dalla Regione Marche, per la realizzazione di iniziative rivolte all’individuo affetto da autismo e alla sua famiglia, il volume presenta i contenuti di un ampio piano di formazione del personale chiamato a operare nei diversi servizi. Raccoglie inoltre contributi che tendono a inquadrare la patologia alla luce delle più recenti acquisizioni della ricerca e modelli di intervento implementabili nell’intero ciclo di vita.

Dettagli

Se da un lato può ritenersi ormai ampiamente condivisa la convinzione di come l'autismo sia una condizione che accompagna la persona per tutto il ciclo della vita, dall'altro bisogna considerare come siano ancora poco numerose le progettualità realmente longitudinali ed integrate. 
Il filo continuo di azioni di supporto che dovrebbe accompagnare la persona con autismo e la sua famiglia durante l'intera vita risulta spezzato in vari punti, quando non interrotto del tutto, soprattutto in riferimento alla proiezione degli interventi nell'età adulta.
Sulla base di questa constatazione la Regione Marche ha attivato, a partire dall'anno 2002, un progetto integrato di tipo socio-sanitario, che ha nel titolo l'auspicio significativo di voler andare "Verso un progetto di vita". Sono stati realizzati vari servizi e iniziative rivolte sia a bambini che ad adolescenti e adulti, con un approccio che ha mirato a mettere sempre al centro la famiglia e non solo l'individuo con autismo. 
Il lavoro presenta i contenuti di un ampio piano di formazione del personale chiamato ad operare nei diversi servizi. Sono raccolti contributi che tendono ad inquadrare la patologia alla luce delle più recenti acquisizioni della ricerca e che presentano modelli di intervento implementabili nell'intero ciclo di vita.

Lucio Cottini è professore straordinario di Didattica e Pedagogia Speciale presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell'Università di Udine. È responsabile scientifico dell'American Journal on Mental Retardation (edizione italiana) e fa parte del Comitato scientifico di varie riviste specialistiche. Dirige il centro socio-educativo "Francesca" di Urbino ed è referente del progetto "Autismo Marche" (età adolescenziale e adulta). Ha pubblicato 26 volumi e oltre 100 articoli scientifici.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Ricevi tutte le nostre comunicazioni direttamente sulla tua casella di posta.