La comprensione sociale precoce (M. Legerstee, 2007) - Logopedia.com

La comprensione sociale precoce (M. Legerstee, 2007)

La comprensione sociale precoce (M. Legerstee, 2007)

LFCR1161

Si analizza il modo in cui, nel corso del primo anno di vita, i bambini iniziano a pensare alle altre persone, ai loro sentimenti, alle loro emozioni e intenzioni, sfruttando la loro innata capacità di comprendere le altre persone ("teoria della mente")

Dettagli

Si analizza il modo in cui, nel corso del primo anno di vita, i bambini iniziano a pensare alle altre persone, ai loro sentimenti, alle loro emozioni e intenzioni.
Attingendo a una vasta gamma di lavori di ricerca, Maria Legerstee sostiene che i bambini possiedono una comprensione innata delle altre persone e che sono in grado di interagire con gli altri prima dell’acquisizione del linguaggio, in quanto possiedono una primitiva “teoria della mente”.
Una efficace sintesi del pensiero attuale sullo sviluppo cognitivo e sociale precoce e sulle origini della teoria della mente.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Ricevi tutte le nostre comunicazioni direttamente sulla tua casella di posta.