Guida alla riabilitazione neuropsicologica in età evolutiva. Esemplificazioni cliniche ed esperienze - Logopedia.com

Guida alla riabilitazione neuropsicologica in età evolutiva. Esemplificazioni cliniche ed esperienze

Guida alla riabilitazione neuropsicologica in età evolutiva. Esemplificazioni cliniche ed esperienze

LFFA9417

Un vero e proprio manuale professionale e uno strumento indispensabile per tutti quegli operatori – terapisti, logopedisti, ortottisti, psicologi, neurologi, pediatri – che hanno a che fare con il problema della riabilitazione delle funzioni corticali o complesse, specificatamente nell’età evolutiva.

Dettagli

Come aiutare il bambino che ha problemi
- nelle funzioni visive?
- nelle funzioni percettivo-uditive?
- nelle funzioni rappresentative-simboliche?
- o in alcuni aspetti neuropsicologici del linguaggio?
Quanto e come è modificabile un comportamento?
Come far acquisire al bambino il controllo delle proprie azioni?
Che strategie riabilitative seguire per rendere possibile, ad esempio, lo svolgimento di una serie di attività?
Quale programma di intervento adottare perché il bambino riesca a trasferire un'abilità acquisita in altri settori?
Come "aggiustare" l'intervento in base alle esigenze del singolo bambino?
Che tipi di "rinforzi" dare? Che atteggiamento seguire?

Questo volume, un vero e proprio manuale professionale per dimensioni e struttura, si propone come strumento indispensabile per tutti quegli operatori - terapisti, logopedisti, ortottisti, psicologi, neurologi, pediatri - che hanno a che fare con il problema della riabilitazione delle funzioni corticali o complesse, specificatamente nell'età evolutiva.
Di fronte alla frequente lamentata mancanza di scritti riferiti alla riabilitazione in età evolutiva, Giorgio e Letizia Sabbadini propongono dapprima una esauriente introduzione teorica, cui fanno seguire subito dopo ampie esemplificazioni cliniche ed esperienze concrete di terapia. Ricco di foto e schemi illustrativi, il volume propone dunque giochi ed esercizi da eseguire con il bambino. Ma non pretende di essere completo. Non tratta, ad esempio, tutti gli argomenti di neuropsicologia dell'età evolutiva.
Pretende invece di essere una proposta sul piano metodologico e di costituire una base su cui costruire altre proposte di interventi terapeutici.

Newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Ricevi tutte le nostre comunicazioni direttamente sulla tua casella di posta.