Giocare con tatto - Per una educazione plurisensoriale secondo il metodo Bruno Munari - Logopedia.com

Giocare con tatto - Per una educazione plurisensoriale secondo il metodo Bruno Munari

Giocare con tatto - Per una educazione plurisensoriale secondo il metodo Bruno Munari

LFFA1331

Esperienze plurisensoriali, giochi, libri e messaggi tattili, costruzioni con vari materiali, "viaggi" nel mondo dei colori, dei segni, dei sentimenti e delle emozioni... Il filo conduttore è la plurisensorialità e il rispetto del metodo. Il libro intende infatti coinvolgere e appassionare genitori e insegnanti, suscitando la voglia di fare e di sperimentare, ma soprattutto di giocare con tatto insieme ai bambini...

Dettagli

Che cosa possiamo fare con i nostri figli, nipoti, allievi e piccoli amici per stimolare la loro curiosità, suscitare interessi - magari creando le basi per future "passioni" - e promuovere il loro desiderio di capire e conoscere?

Impariamo a osservare insieme ai bambini il mondo che ci circonda, a scoprire come sono fatte le cose: accarezziamo con il "tocco leggero"; guardiamo e ascoltiamo con occhi e orecchi attenti; usiamo le mani... così potremo affinare e sviluppare le loro percezioni sensoriali e conservare le nostre. Proviamo a porre domande invece di voler spiegare tutto noi... li guideremo a fare delle scoperte in modo autonomo. Aiutiamoli a usare tutti i sensi, a costruire e reinventare da soli il loro mondo!

E' quello che Beba Restelli ci insegna a fare in questo libro, raccontando la sua esperienza ventennale nel Laboratorio milanese da lei fondato e diretto secondo il Metodo Bruno Munari®, di cui è stata a lungo collaboratrice.

Esperienze plurisensoriali, giochi, libri e messaggi tattili, costruzioni con vari materiali, "viaggi" nel mondo dei colori, dei segni, dei sentimenti e delle emozioni... Il filo conduttore è la plurisensorialità e il rispetto del metodo. Il libro intende infatti coinvolgere e appassionare genitori e insegnanti, suscitando la voglia di fare e di sperimentare, ma soprattutto di giocare con tatto insieme ai bambini. Un invito a riscoprire la propria creatività, lasciandosi andare.

Un libro aperto che potrete continuare con le vostre esperienze, riscoprendo lo spirito del bambino dentro di voi. Alberto Munari, figlio di Bruno, professore all'Università di Ginevra, scrive nella Prefazione: "Le proposte educative di queste pagine costituiscono uno sviluppo preciso e coerente dei principi didattici che mio padre suggerì nei suoi diversi laboratori Giocare con l'arte".

Newsletter

Iscriviti alla newsletter!

Ricevi tutte le nostre comunicazioni direttamente sulla tua casella di posta.